9 Migliori Plugin Migrazione WordPress (Guida 2020)

Hai appena deciso di migrare ad un nuovo Hosting? Magari uno che fa parte della nostra guida dei migliori hosting. Avrai quasi sicuramente bisogno di uno di questi 10 Migliori Plugin Migrazione WordPress.

Perché ho detto quasi? Se avete deciso di migrare su Kinsta allora ci penseranno i loro professionisti a fare tutto ciò gratis per voi.

Migliori Plugin Migrazione WordPress

Su SiteGround invece potete trovare il loro Plugin chiamatosi SiteGround Migrator che farà tutto il lavoro sporco al posto vostro in qualche secondo. Altri Hosting pure hanno i loro Plugin:

Se invece volete passare su qualche altro hosting che non ha una funzione di migrazione incorporata oppure volete passare da un sito creato sul server locale in modalità online, allora dovete leggere tutta la guida.

Come abbiamo scelto i Migliori Plugin Migrazione?

Non li abbiamo solamente testati, ma abbiamo anche verificato (come al solito) se:

  • Avessero una valutazione elevata: il parere degli utenti è sempre una cosa importante.
  • Un supporto sempre attivo: tempo è denaro, se il supporto è lento e inutile, non vale la pena acquistare.
  • Una frequenza di aggiornamento elevata: spesso gli hacker sfruttano vulnerabilità di plugin non aggiornati.

Duplicator

Duplicator

Duplicator è uno dei plugin di migrazione più popolari tra gli utenti di WordPress grazie alla sua versatilità e flessibilità. Infatti è stato scaricato da oltre 1 milione di utenti! Oltre a migrare il tuo sito WordPress, Duplicator può anche eseguire il backup del tuo sito per prevenire la perdita di dati.

Duplicator è abbastanza facile da usare. È soprattutto compatibile con praticamente tutti gli Hosting sul mercato. Sappiate che se avete dei link interni, Duplicator li modifica automaticamente al cambio del dominio.

Una volta installato questo plugin, potrai decidere subito se vuoi migrare il tuo sito web da un localHost o da un altro sito web. Il processo è abbastanza rapido, dipende anche dalla grandezza di un sito web.

Per migrare alcuni dei siti dei nostri clienti abbiamo impiegato circa 2 minuti. Su YouTube esistono anche centinaia di tutorial che mostrano come duplicare il sito tramite questo plugin.

Un’altra funzione davvero utile, è quella dei backup giornalieri i quali possono essere salvati su Google Drive, Microsoft OneDrive o tante altre piattaforme. Tutto ciò però è possibile farlo nella versione Pro.

Caratteristiche uniche:

  • Puoi migrare il sito da localhost
  • Puoi migrare il sito da un hosting a un altro
  • Backup giornalieri
  • Notifiche via email
  • Archiviazione su cloud con Dropbox, Google Drive, Microsoft OneDrive, Amazon S3 e FTP/SFTP.
  • Duplicator aggiorna tutti gli URL del sito, semplificando la modifica dei link del dominio.
  • Backup di un Multisito

Ideale per: la maggior parte degli utenti inesperti, soprattutto per la versione gratis che offre già tutto.

Prezzo: gratis, versione Pro invece costa 59 $ e può essere utilizzata su 3 siti.

VaultPress

vaultpress

Questo plugin è stato creato da Automatic, la società che sta dietro a WordPress.com. VaultPress è un plugin di migrazione e backup premium che utilizza il proprio server per eseguire il backup del tuo sito.

Anche se in primo momento il loro prezzo dei 10 $ al mese vi potrebbe spaventare, sappiate che potete fare abbonamento per un solo mese. È davvero utile questo plugin perché controlla se sul nostro sito ci sono Malware.

Fare un backup o la migrazione è abbastanza semplice, infatti come già detto sopra, sono gli stessi sviluppatori di WordPress quindi la compatibilità è elevatissima.

Caratteristiche uniche:

  • Migrazione semplice
  • Protezione dai virus
  • Backup giornalieri automatizzati
  • Protezione dagli attacchi di Brute Force
  • Protezione dallo spam

Ideale per: imprese, a causa del suo elevato prezzo. Oppure se create i siti web per i vostri clienti, potrebbe essere una buona scelta.

Prezzo: 10 $ al mese, secondo me ne vale la pena per una impresa che ogni giorno svolge dei cambiamenti sul sito, infatti tenere i backup sui loro server permette che anche se il sito venisse hackerato potrete resettare tutto più facilmente.

Cerchi dei plugin di testimonianze?

WP Migrate DB

WP Migrate DB

WP Migrate DB copia il tuo database da un’installazione di WordPress a un’altra in qualche secondo. Ma non si ferma solo lì.

Puoi anche sostituire tutti gli URL interni e anche link. Il database può essere salvato anche sul PC (magari per poi ripristinare).

Una funzione utile è la compatibilità con WordPress Multisite, non tutti i plugin la hanno fidatevi. Noi abbiamo un sito Multisite e quindi a noi converrebbe fare la migrazione con questo plugin.

Caratteristiche uniche:

  • Puoi migrare il tuo database
  • Riscrive automaticamente gli URL nel tuo database
  • Trova e sostituisce dati
  • Filtra i tipi di post
  • Memorizza i profili di migrazione
  • Supporto al Multisite

Ideale per: i principianti, infatti è il plugin più intuitivo della lista, il problema principale è che le funzioni più interessanti sono disponibili nella versione pro.

Prezzo: gratis, la versione pro parte da 99 $.

UpdraftPlus Migrator

UpdraftPlus Migrator

È uno dei Plugin Migrazione di WordPress più affidabili. Se siete dei Blogger sarete sicuramente venuti a contatto con il loro Plugin di pulizia del database Wp-Optimize.

Il plugin permette non solo di migrare i siti Web in un modo espressamente semplice e con una grafica accattivante, ma permette di fare anche back-up.

Una funzione davvero particolare è la possibilità di decidere cosa ripristinare: un tema? Magari qualche modifica effettuata ad un determinato plugin? Un articolo? Potete ripristinare tutto ciò che volete.

Caratteristiche uniche:

  • 1 GB di spazio di archiviazione cloud
  • Puoi decidere se ripristinare il backup di un tema o plugin
  • Può eseguire backup a determinate funzione di alcuni plugin
  • Migrazione del sito web
  • Fornisce supporto multisito
  • La licenza Pro è per siti illimitati
  • Funzionalità di reporting avanzate

Ideale per: coloro che vogliono spendere davvero poco e ottenere il massimo!

Prezzo: gratis, versione Pro invece costa 30 $.

XCloner

XCloner

XCloner è un plugin di backup e migrazione WordPress totalmente gratis. Personalmente però non mi ci sono trovato molto bene. Fa ciò che deve però ci sono troppi passaggi da fare.

Ovviamente se volete risparmiare, è un’ottima scelta. Infatti permette di creare backup giornalmente e migrare come e quando si vuole.

Come il plugin precendente, potete migrare per esempio solamente il tema, le impostazioni di alcuni plugin ecc.

Caratteristiche uniche:

  • Migrazione veloce
  • È possibile definire la posizione del backup e selezionare quali file salvare
  • Prima di ogni aggiornamento WordPress, verrà fatto un Backup 
  • I backup possono essere scaricati in formato zip
  • Compatibile con Google Drive, Amazon S3 e Dropbox

Ideale per: coloro che hanno bisogno di una sola migrazione e vogliono spendere 0.

Prezzo: gratis

All-in-One WP Migration

All-in-One WP Migration

All-in-One WP Migration è il Plugin Migrazione più scaricato su WordPress. È possibile migrare un sito Web completo, inclusi i file multimediali, temi e i plugin.

Inoltre è dotato di una funzione di ricerca / sostituzione che rende più facile per le persone riparare tutti i collegamenti e i file interrotti dopo che il sito è stato trasferito. 

Prima di fare ogni migrazione, potete salvare un backup sia sul vostro PC che su Dropbox, Google drive o Amazon S3.

Graficamente parlando è bello ed è anche molto semplice da utilizzare. Ho impiegato qualche minuto a fare una migrazione di test. Non ho riscontrato nessun errore.

Caratteristiche uniche:

  • Riscrive automaticamente tutti gli URL
  • Puoi migrare pian piano ogni parte del sito a blocchi (funzione utile per siti Multisite), ma lo fa anche per aggirare i limiti di caricamento impostati dal tuo host
  • Backup può essere eseguito dal server FTP o dal cloud storage

Ideale per: coloro che adorano un design moderno con tutte le funzioni essenziali.

Prezzo: gratis, versione Pro costa invece 59 $.

Potresti avere bisogno di qualche plugin di reinderizzamento per fare una migrazione per bene.

BlogVault

BlogVault

BlogVault è il plugin Migrazione più veloce e affidabile sul mercato. È disponibile da quasi un decennio, ha eseguito oltre un milione di migrazioni WordPress di successo fino ad oggi.

A differenza di altri plugin migrazione, ha anche la funzione del controllo dei Malware, ma non si ferma solamente lì, cancella anche i virus che si trovano all’interno del vostro sito.

Solo questa funzione basta per giustificare il prezzo. Inoltre, è adatto ai principianti perché è dotato di una guida passo per passo dove aiuta l’utente a migrare il sito.

È davvero utile soprattutto per siti molto grandi, infatti garantisce 0 di uptime. Che è una cosa grandiosa per siti enormi. Il difetto che però ho trovato è che non permette di migrare da un localHost, speriamo per adesso. Anche se non mi stupisco, il plugin è risolto per migrare siti medio grandi e non in fase di creazione.

È dotato di tantissime funzioni e impiegherei ore a illustrarle tutte, pensate che i backup nella versione pro mantiene per 365 giorni. Per alcuni potrebbe essere inutile, ma per certi siti è essenziale.

Caratteristiche uniche:

  • Archiviazione dei Backup per 90 giorni
  • Riscrizione degli URL automatica
  • BlogVault è compatibile con oltre 10.000 servizi di hosting
  • Supporta siti Web di grandi dimensioni
  • Supporta WooCommerce e Multisite
  • Riscrittura degli URL automatica
  • Controllo del Uptime

Ideale per: tutti! No davvero per questo prezzo e per le caratteristiche che ha è davvero il migliore per tutti.

Prezzo: 8 $ al mese.

Migrate Guru

Migrate Guru

Questo plugin è molto utilizzato soprattutto dagli Hosting famosi. Soprattutto per la tua velocità e la sua interfaccia molto semplice.

Permette di spostare un sito 80% più velocemente, un sito da 1 GB potrebbe migrare in meno di 30 minuti.

Le sue caratteristiche permettono di far in modo che non ci sia un sovraccarico sui siti web di grandi dimensioni anche nei momenti più affollati. È possibile anche modificare tutti gli URL sul sito.

È compatibile con: WPEngine, Pantheon, FlyWheel, LiquidWeb, Cloudways, Savvii, DigitalOcean, Hostgator, Godaddy, Bluehost, SiteGround, Kinsta, AWS, Pressable, Webhostingtalk, Inmotion Hosting, Softlayer, Reverbnation, Homestead, Site5, Linode, Fatcow, Dreamhost, Liquid Web, Rackspace, ecc.

È dotato anche di un software che riconosce quando il sito ha dei problemi o è andato down e di avviserà tramite una email.

Caratteristiche uniche:

  • Compatibile con tantissimi hosting
  • Molto veloce nel compiere le migrazioni
  • Avvisi via e-mail in caso di problemi
  • Sostituisce automaticamente gli URL

Ideale per: migrare un sito web da un hosting a un altro della lista.

Prezzo: gratis

Staging WP

Staging WP

WP Staging è un plugin fantastico soprattutto per coloro che hanno un sito Multisite, è davvero comodo poter spostare un sito già esistente su una sottocartella.

La cosa che mi ha colpito maggiormente è la velocità con cui fa le migrazioni, impiega veramente poco tempo.

Non lo consiglio però per fare migrazione da un dominio a un altro, perché è meno professionale e con meno funzioni rispetto ad alcuni che ho mostrato prima.

Tornando al Multisite, sappiate che potete spostare una cartella da Multisite a WordPress singolo. Questa funzione è davvero utile se un determinato sito riceve una quantità elegantissima di traffico.

Caratteristiche uniche:

  • WordPress Multisite
  • È possibile importare i backup da Dropbox, Amazon S3, Google Drive, sito locale.
  • Backup del sito Web WordPress
  • Nessun accesso FTP richiesto

Conclusioni

Tutti i plugin di migrazione in questo elenco sono buoni, la scelta dipende solo dalle tue preferenze.

Per gli utenti meno esperti, penso che Migrate Guru sia un ottimo punto di partenza poiché richiede il minor numero di passaggi tecnici.

Consiglio anche Duplicator e All-in-One WP Migration. Entrambi sono popolari e ben valutati: usano solo approcci leggermente diversi per la migrazione del tuo sito.

I nostri 2 plugin preferiti però sono: UpdraftPlus e BlogVault. Uno per la facilità di utilizzo, altro invece per la sicurezza che offre.

Se avete ancora qualche dubbio, non esitate a scrivere nei commenti!