Twitter Ads 9: Non sprecare Budget su Facebook, Prova Twitter!

Twitter Ads

Con oltre 330 milioni di utenti attivi mensilmente, Twitter offre un enorme pubblico potenziale ai marchi di e-commerce. Il 54% degli utenti intervistati da Twitter ha affermato di aver intrapreso un’azione, come visitare il sito Web del marchio, cercare il marchio o ritwittare i contenuti del marchio, dopo aver visto un marchio menzionato nei tweet.

Quando pianifichi la tua strategia sui social media a pagamento, le persone tendono a passare direttamente a Facebook, ma non dimenticare gli annunci di Twitter! 

  • Nel terzo trimestre del 2019 , il coinvolgimento degli annunci di Twitter è aumentato del 23% rispetto al trimestre precedente
  • Nello stesso trimestre, il CPE (costo per coinvolgimento) è diminuito del 12%
  • Gli utenti di Twitter trascorrono il 26% in più di tempo con gli annunci rispetto ad altri utenti di social media
  • Nel 2019, il coinvolgimento totale degli annunci è aumentato del 29% anno su anno

In questo post, tratteremo ciò che è necessario sapere sulla pubblicità su Twitter, inclusi i diversi tipi di annunci e le best practice di Twitter. Ma prima…

Quali sono i vantaggi della pubblicità su Twitter?

Abbiamo già menzionato l’enorme base di utenti attivi di Twitter. Ma cosa distingue gli annunci di Twitter da Facebook o Instagram? 

Con gli annunci Twitter, paghi per le prestazioni. Quando imposti un annuncio su Twitter, scegli un obiettivo e paghi solo quando hai raggiunto tale obiettivo pubblicitario. 

Di seguito sono riportati alcuni esempi di come funziona il modello “paga per le prestazioni”:

  • Se il tuo obiettivo sono le conversioni sul sito web, paghi solo per il numero di persone che convertono sul tuo sito
  • Se il tuo obiettivo è il coinvolgimento di Twitter, paghi solo per il numero di persone che interagiscono con il tuo tweet
  • Se il tuo obiettivo sono le installazioni di app, paghi solo per il numero di installazioni di app riuscite
  • Se il tuo obiettivo è far crescere la tua base di follower, paghi solo per il numero di persone che seguono il tuo account

… hai capito. Qualsiasi impressione o impegno che ottieni al di fuori del tuo obiettivo prefissato è un ulteriore vantaggio.

Twitter è anche una grande opportunità per i marchi di condividere contenuti video. Gli utenti guardano 2 miliardi di video su Twitter al giorno e 

Gli annunci su Twitter con video costano del 50% in meno in termini di costo per coinvolgimento per gli inserzionisti. Per i marchi in settori altamente visivi, come abbigliamento, fitness o bellezza, gli annunci video su Twitter sono un ottimo modo per raggiungere un pubblico che cerca già contenuti video su Twitter. 

Tipi di annunci Twitter

Esistono 3 tipi principali di annunci Twitter:

  1. Tendenze promosse
  2. Account sponsorizzati
  3. Tweet sponsorizzati

1. Tendenze promosse

Le tendenze promosse inseriscono un argomento e un hashtag sponsorizzati nella parte superiore della casella “argomenti di tendenza” di Twitter. Gli argomenti di tendenza su Twitter indicano gli argomenti di cui si parla di più. Gli argomenti di tendenza vengono visualizzati nelle sequenze temporali degli utenti, nella scheda Esplora e nell’app Twitter. Le tendenze promosse ti consentono di promuovere un hashtag in cima a quell’elenco.

Le tendenze promosse sono visibili a tutti gli utenti su Twitter durante le 24 ore in cui vengono promosse. Le tendenze sponsorizzate sono uno dei modi più costosi per fare pubblicità su Twitter. 

2. Account sponsorizzati

Gli account sponsorizzati sono account che Twitter suggerisce agli utenti che attualmente non seguono l’account e che potrebbero trovarlo interessante. Twitter suggerisce regolarmente gli account da seguire per le persone; Gli account sponsorizzati vengono visualizzati in cima a questi elenchi di suggerimenti. 

Per impostare account sponsorizzati, gli inserzionisti devono creare una campagna follower. Queste impressioni della campagna vengono visualizzate in più posizioni su Twitter, comprese le sequenze temporali principali degli utenti, gli elenchi “chi seguire” e i risultati di ricerca.

3. Tweet sponsorizzati

Questa è la forma più comune e versatile di annunci su Twitter. I tweet sponsorizzati sono tweet a cui gli inserzionisti investono denaro per raggiungere un pubblico più ampio o stimolare un maggiore coinvolgimento con i follower esistenti.

Come i normali tweet, i tweet sponsorizzati possono essere ritwittati, risposto, apprezzato e condivisi. Puoi anche scegliere se visualizzare o meno un Tweet sponsorizzato sulla pagina del tuo profilo Twitter: gli inserzionisti hanno la possibilità di mostrare i Tweet sponsorizzati solo a un pubblico specifico, anziché a tutti i follower.

Se desideri incoraggiare gli utenti a intraprendere un’azione particolare, i Tweet sponsorizzati dovrebbero contenere contenuti accattivanti e includere un invito all’azione. Con i Tweet sponsorizzati puoi:

    • Attira il traffico del sito web chiedendo agli utenti di fare clic sui tuoi contenuti migliori
    • Offri coupon e offerte nella copia dei tuoi Tweet
    • Promuovi i lead utilizzando le Lead Generation Card
    • Promuovi le vendite e gli omaggi

Se il tuo obiettivo è aumentare la consapevolezza della tua attività, i Tweet sponsorizzati possono:

    • Espandi la portata dei tuoi contenuti come post di blog, white paper e altro ancora
    • Entra in contatto con influencer e sostenitori del marchio assicurandoti che vedano i tuoi contenuti
    • Promuovi la consapevolezza su eventi e lanci di prodotti

Come impostare gli annunci Twitter 

Come accennato in precedenza, devi scegliere un obiettivo per ogni campagna Twitter che crei. Twitter Ads Manager offre i seguenti obiettivi:

    • Consapevolezza
    • Tweet impegni
    • Seguaci
    • Clic o conversioni sul sito web
    • Installazioni di app
    • Coinvolgimenti delle app
    • Visualizzazioni video sponsorizzate
    • Visualizzazioni video in-stream (pre-roll)

Scegli l’obiettivo che corrisponde agli obiettivi della tua campagna specifica e assicurati di avere un solo obiettivo o azione desiderata per ogni campagna che esegui.

Dopo aver scelto il tuo obiettivo, devi selezionare il tuo pubblico. Twitter offre una serie di opzioni di targeting per aiutarti a raggiungere il pubblico giusto e ottenere il massimo dal tuo budget pubblicitario. Le opzioni di targeting includono:

    • Targeting demografico
    • Targeting geografico
    • Targeting per dispositivo
    • Targeting per operatore di telefonia mobile
    • Targeting per eventi
    • Targeting per interesse
    • Targeting comportamentale
    • Targeting per parole chiave

Mentre imposti le opzioni di targeting, Twitter Ads Manager ti mostra la dimensione stimata del pubblico scelto. Puoi anche caricare e indirizzare la tua lista di posta elettronica o indirizzare un pubblico di utenti simili ai tuoi follower esistenti.

Quando si tratta di offerte e budget, puoi decidere quanto vuoi pagare per ciascuna azione (nuovo follower, visualizzazione video, clic sul tuo sito web, ecc.) O utilizzare l’offerta automatica in base al budget e agli obiettivi. Gli annunci Twitter non hanno una spesa minima per la campagna e ti consentono di scegliere un budget giornaliero per i tuoi annunci. 

Infine, la tua creatività: Twitter ti mostrerà un elenco dei tuoi tweet esistenti che puoi scegliere di promuovere, oppure puoi creare un nuovo tweet da promuovere. Puoi anche scegliere il posizionamento degli annunci: cronologie, profili e pagine dei dettagli dei tweet e / o risultati di ricerca.

Se vuoi diventare un po ‘più avanzato, puoi utilizzare i gruppi di annunci per creare sottocategorie della tua campagna. I gruppi di annunci ti consentono di suddividere la campagna per scegliere come target segmenti di pubblico diversi, utilizzare creatività diverse o testare budget e tempi diversi.

5 Migliori pratiche pubblicitarie su Twitter 

Ora che sai perché dovresti fare pubblicità su Twitter e come funzionano gli annunci su Twitter, ecco 5 suggerimenti per ottenere il massimo dai tuoi annunci su Twitter.

1. Vai al punto: poiché le persone scorrono velocemente Twitter, devi attirare la loro attenzione il prima possibile. Non utilizzare tutti i 280 caratteri. Usa un’immagine, un video o una copia nel tuo tweet per evidenziare il valore unico del tuo marchio. Fai sapere alle persone perché dovrebbero fare clic o seguirti.

2. Mantieni il tuo profilo in ottima forma: dovresti anche assicurarti che la tua biografia e la pagina del profilo di Twitter siano aggiornate. Gli utenti possono fare clic sul tuo profilo dal tuo annuncio Twitter. Mantieni il tuo marchio e i tuoi messaggi coerenti tra i tuoi profili di social media, sito web e tweet. 

3. Includi un chiaro invito all’azione: assicurati che gli utenti sappiano esattamente cosa vuoi che facciano dopo aver letto (o guardato) il tuo tweet. Utilizza una breve CTA, come “seguici”, “scarica l’app”, “RSVP ora” o “iscriviti ora”. Evita di includere troppi link o hashtag nel tuo tweet: possono portare gli utenti fuori dalla pagina e distrarli con qualcos’altro.

4. Usa le schede Twitter: vai oltre il tipico tweet di foto o video. Le Twitter Card ti consentono di allegare facilmente foto, video ed esperienze multimediali ai tuoi tweet. Esistono 4 diversi tipi di Twitter Card:

    • Scheda riepilogativa: include titolo, descrizione e miniatura
    • Scheda riepilogativa con immagine grande: simile alla scheda riepilogativa, ma include un’immagine più grande e più prominente
    • App Card: consente agli utenti di scaricare un’app mobile direttamente dal tweet
    • Scheda lettore: visualizza video, audio o altri media

5. Ottimizza per dispositivi mobili: l’ 80% degli utenti di Twitter accede alla piattaforma da un dispositivo mobile e il 90% degli utenti di Twitter che guarda il video sulla piattaforma lo guarda sui propri dispositivi mobili. Quando crei annunci Twitter che includono video, assicurati che i tuoi video siano ottimizzati per le visualizzazioni da dispositivi mobili. Con le Player Card di Twitter, puoi impostare la riproduzione automatica dei tuoi video quando un utente scorre, incoraggiando le persone a toccare o fare clic sul tuo annuncio. 

Nel complesso, la pubblicità su Twitter può essere un’opzione versatile per i marchi di e-commerce, sia che tu voglia raggiungere un pubblico altamente mirato o coinvolgere il maggior numero possibile di utenti. La definizione degli obiettivi e il modello pay-for-performance lo rendono uno strumento flessibile per gli inserzionisti che desiderano eseguire campagne sui social media a pagamento e raggiungere gli oltre 330 milioni di utenti attivi mensili di Twitter.